Descrizione del metodo utilizzato

Selezionare il mese a l'anno di interesse  


L'analisi meteorologica giornaliera

 
22 febbraio 2017
Persistono condizioni di stabilità ma nei bassi strati la circolazione è molto scarsa. Molto soleggiato in montagna con formazione di foschie dense e nubi basse nelle ore più fredde specie nelle vallate meridionali.

21 febbraio 2017
Persiste l'influenza di un campo di alta pressione. molto soleggiato con formazioen di foschie e nubi basse dalla sera specie sui settori meridionali.

20 febbraio 2017
Persistono condizioni di stabilità Molto soleggiato con qualche nube alta e marcata escursione termica in valle.

19 febbraio 2017
Persistono condizioni di alta pressione. Al mattino nubi basse nelle vallate più meridionali, sereno altrove. In seguito molto soleggiato. Temperature minime in lieve aumento in presenza della nuvolosità, stazionarie altrove; massime senza notevoli variazioni.

18 febbraio 2017
Correnti settentrionali sulle Alpi. Cielo sereno o poco nuvoloso. Temperature minime in calo, massime stazionarie.

17 febbraio 2017
Una perturbazione transita da nord tra la tarda mattinata e il pomeriggio determinando l'aumento della nuvolosità e qualche locale debolissima precipitazione. Temperature in calo.

16 febbraio 2017
Persistono condizioni di alta pressione con cielo sereno e marcata escursione termica, specie nelle valli.

15 febbraio 2017
Una vasta alta pressione si estende dalla Germania al Mar Adriatico. Cielo sereno fin dal mattino. Temperature minime in calo, massime in aumento su valori tipici primaverili.

14 febbraio 2017
Deboli correnti meridionali continuano a interessare le Alpi. Al mattino nubi basse diffuse nei fondovalle, in seguito via via più soleggiato. Temperature in aumento.

13 febbraio 2017
Deboli correnti sud-occidentali. Cielo perlopiù sereno al mattino, salvo locali nubi basse nei fondovalle più orientali e meridionali. Nel corso della giornata prevalentemente soleggiato ma con nubi medio-basse in aumento dal pomeriggio. Temperature minime in calo, massime stazionarie.

12 febbraio 2017
Sono presenti correnti moderatamente umide da ovest-sudovest. Nubi perlopiù basse in alcune vallate, specie a sud, al mattino. Nel corso della giornata ampie schiarite e velature alte. Minime perlopiù stazionarie o lieve aumento, massime in aumento.

11 febbraio 2017
Il minimo si sposta ma permangono correnti occidentali. Molto nuvoloso o coperto con nubi basse; aperture maggiori e parziali schiarite sui settori a nord, a sud permangono nubi basse e aperture limitate in serata. Minime stazionarie, massime in aumento.

10 febbraio 2017
Il transito di un minimo a nord delle Alpi convoglia sulla nostra regione flussi umidi ed instabili. Molto nuvoloso o coperto con deboli precipitazioni isolate al mattino; al pomeriggio e sera moderate diffuse con limite neve inizialmente a 800-1000 m circa, in calo fino a 500-700 m in serata. Minime in lieve aumento, massime in calo.

09 febbraio 2017
Flussi sudorientali interessano la regione. Cielo da poco nuvoloso a nuvoloso. Temperature minime in calo, massime in lieve aumento o stazionarie.

08 febbraio 2017
Permane una circolazione moderatamente instabile. Inizialmente molto nuvoloso a sud con piovaschi, nuvoloso altrove; poi irregolarmente nuvoloso con ampie schiarite. Minime in aumento, massime in calo.

07 febbraio 2017
Una temporanea area di alta pressione interessa le Alpi. Cielo sereno o poco nuvoloso dal pomeriggio. Temperature minime in calo, massime in aumento.

06 febbraio 2017
La saccatura è in graduale allontanamento. Molto nuvoloso o coperto con precipitazioni moderate diffuse a est e deboli sparse altrove; in attenuazione dal pomeriggio con schiarite da ovest in serata. Dal pomeriggio soffia il foehn in molte valli. Minime senza variazioni significative in valle in flessione in quota; massime in aumento.

05 febbraio 2017
Una perturbazione interessa l'Italia dal pomeriggio. Dopo parziali schiarite al primo mattino cielo in prevalenza molto nuvoloso con precipitazioni diffuse nel pomeriggio e sera. Nevose oltre... Temperature minime in calo, massime...

04 febbraio 2017
Persistono flussi da sudovest mentre una nuova debole perturbazione si avvicina da ovest. Cielo molto nuvoloso con deboli preciptazioni sparse dalla tarda mattinata e nel pomeriggio, nevose oltre 1000-1200 m e localmente a quote inferiori. Temperature stazionarie.

03 febbraio 2017
Tempo perturbato interessa le Alpi. Cielo coperto con precipitazioni diffuse in mattinata e più intense sui settori occidentali. Nevose inizialmente oltre 1600-1800 m con limite in calo a 1200-1400 m. Temperature stazionarie o in lieve aumento.

02 febbraio 2017
Persistono flussi da sudovest mentre si avvicina una perturbazione. Cielo coperto con deboli precipitazioni dal pomeriggio da ovest. Temperature in lieve aumento, specie in montagna.

01 febbraio 2017
Persistono flussi umidi da sudovest. Cielo molto nuvoloso con deboli e isolate precipitazioni intermittenti. Temperature stazionarie o in lieve aumento.




Provincia Autonoma di Trento - Meteotrentino - via Vannetti, 41 - 38122 Trento tel. 0461.494870        CSS valid   |   xHTML valid   |   email   |   mappa del sito  |   Privacy  |   Note legali